Nata in un momento di emergenza e di estrema necessità, questa piattaforma rappresenta un punto di incontro virtuale dove le attività produttive, i negozianti e i professionisti possono conservare o sviluppare un dialogo con la clientela nel rispetto delle limitazioni dettate dall’emergenza Covid. 

Una “quarantena” che si protrae per così tanto tempo, con molteplici conseguenze, fa emergere la necessità di dover acquistare beni anche di non “primaria necessità”, pur se con modalità differenti.

In questa fase il rischio è quello di lasciare che le grandi piattaforme consolidino un trend in ascesa per le vendite online, vista la loro capacità di offrire risposte immediate alle esigenze del consumatore. La conseguenza sarebbe quella di segnare per sempre il futuro dei negozi di vicinato e, con essi, decretare la “morte” dei nostri centri cittadini. 

Lo spettro delle strade buie e delle saracinesche abbassate potrebbe rappresentare il futuro verso cui andiamo incontro se non iniziamo ad agire e “consumare” in maniera più responsabile.

LocalShopping.store non è altro che uno strumento in grado di aprire virtualmente le vetrine dei negozi che già conoscete, quelli che già hanno conquistato la vostra fiducia in passato, quei negozi che non tradirebbero la vostra fiducia, che non vendono merce contraffatta e che sono lì, a pochi metri da casa vostra, pronti a darvi consigli e assistenza prima e dopo ogni acquisto.

Lo spirito è di semplificare al massimo ogni passaggio di acquisto. Il metodo che suggeriamo è di ordinare contattando il venditore via whatsapp o messaggio in modo da concordare modalità di consegna e pagamento. Il tutto può avvenire in maniera semplice, in giornata e senza aggravio di costi. Un metodo che può funzionare ora e che potrà essere utile anche in futuro quando vorrete fare shopping nei giorni e negli orari di chiusura al pubblico delle attività. 

Con lo stesso spirito di cooperazione e collaborazione vi invito a darci consigli o segnalarci malfunzionamenti scrivendo a: info@massmediacomunicazione.com

Un caro saluto,

Mario Ziino
Amministratore Edizioni Ziino – Massmedia Comunicazione